Olio di rose Khadi


Ciao ragazze!

Eccoci con le mie esperienze sull’uso di un nuovo prodotto (nuovo almeno per me ^_^)

Oggi parliamo dell’olio di rose Khadi, che io ho acquistato in versione travel size. Il prodotto è contenuto in una bottiglietta di vetro con contagocce, il contenuto è di 10 ml, l’ho pagato 1,99 sul sito di EccoVerde, ha un PAO di 12 mesi, è certificato BDIH e questo è il suo INCI completo:

Oryza sativa oil (Reiskeimöl) • Sesamum indicum oil (Sesamöl) •Helianthus annuus oil (Sonnenblumenöl) • Rosa damascena (Rose) •Cymbopogon khasians (Jamrosa) • Rubia cordifolia (indischer Krapp) • Curcuma longa (Kurkuma) • Curcuma aromatica (wilde Gelbwurz) • Caesalpinia sappan •Tocopheryl acetate (Vitamin E) • Cymbopogon martinii (Palmarosa Gras) •Pelargonium graveolens (Geranie) • Pterocarpus santalinus • Linum usitatissimum (Leinblüte) • Prunus dulcis (Mandel) • Triticum vulgare (Weizenkeimöl) • Daucus carota sativa (Karotte) • Crocus sativus (Herbstkrokus) • Citral • Citronellol • Geraniol • Farnesol • Linalool • Limonene

img_4190

Khadi propone una linea di cosmetici naturali seguendo i principi dell’Ayurveda, tradizione millenaria e patrimonio ricchissimo di conoscenza su oli ed erbe.  A garantire la qualità di questi magnifici prodotti c’è la certificazione tedesca BDIH

L’olio alla Rosa di Khadi contiene:

  • Il Caesalpinia sappan migliora l’incarnato grazie ad una delicata esfoliazione.
  • La Manjistha (Rubia cordifolia) purifica la pelle e dona tono all’incarnato migliorando la circolazione.
  • Il legno di Sandalo rosso (Pterocarpus santalinus) schiarisce la pelle e previene le infezioni della pelle.
  • La Curcuma insieme al Kasturi manjal migliora l’incarnato.
  • Lo Zafferano illumina il viso.
  • I petali di Rosa idratano e mantengono la pelle soffice e idratata.
  • La Palmarosa che previene le rughe e rilascia una dolce fragranza di Rosa.
  • Il Geranio reidrata le pelli secche e mature, inoltre aiuta a ritrovare una pelle giovane.

Aromaterapia: La Palmarosa facilita il rilassamento e dà sicurezza affettiva e bilanciamento. Il Geranio dà equilibrio, calma e ha un effetto anti-depressivo. Entrambi hanno un effetto energetico e afrodisiaco stimolante.

Il prodotto si presenta come un olio dal colore ambrato, con un delicato profumo di rosa.

Il suo utilizzo è molteplice, può essere utilizzato da solo sul viso e sul corpo, oppure essere aggiunto alla vostra abituale crema.

Io l’ho utilizzato esclusivamente puro e solo sul viso.

Da descrizione questo olio dovrebbe migliorare la carnagione, alleviare segni come cicatrici (ad esempio quelle post brufoli) ed aiutare anche nel combattere le fastidiose macchie solari (che per fortuna non ho non esponendomi praticamente mai al sole). Migliora l’idratazione, favorisce una leggera esfoliazione della pelle, grazie alla vitamina E la pelle è nutrita e l’olio di semi di carota la protegge dai raggi UV. Aiuta inoltre nella prevenzione delle rughe.

Quale è stata la mia esperienza: come dicevo io l’ho usato solo sul viso e solo durante la routine serale. Mi strucco, detergo il viso e passo il tonico. Prima che il tonico sia completamente asciutto applico tre gocce (3 contate) di olio di rosa sui polpastrelli, lo scaldo un pochino tra le mani e poi lo  massaggio bene sul viso con massaggi circolari (evitando il contorno occhi, anche se può comunque essere utilizzato anche in questa zona. Io preferisco evitarla perchè il mio contorno occhi ha la tendenza a far comparire gli odiosi grani di miglio) per favorirne l’assorbimento. L’olio è delicatamente profumato alla rosa, e dato che in questo periodo sono ossessionata dalla rosa per me questo momento di massaggio risulta molto molto piacevole. L’olio non lascia assolutamente la pelle unta, era una cosa che mi ha sempre fatto diffidare dall’acquistarlo. Al contrario si assorbe pienamente lasciando la pelle morbida, liscia, profumata. Proseguo poi con la routine normale con crema notte e contorno occhi.

Al mattino la pelle è ancora morbida, non unta. Il profumo purtroppo non permane. Non l’ho mai usato di giorno, ma non credo sia una buona idea applicarlo prima del trucco ☺

Gli effetti sul lungo tempo: mi è parso, ma non so se sia autosuggestione, che alcune piccole rughe d’espressione siano meno evidenti, lo sguardo mi sembra meno appesantito, più fresco. Il colorito è più uniforme e la pelle è sicuramente più idratata e, ormai lo sanno anche i muri, la mia pelle in inverno è un disastro, si desquama. Nel periodo dell’influenza mi ha aiutata a non avere il naso screpolato. Nonostante sia un olio molto corposo, la pelle lo assorbe benissimo. La confezione poi è davvero comoda per essere portata in giro, si chiude bene ed è a prova di fuoriuscite. La full size da 100 ml costa intorno ai 10 euro, ma non so se la comprerei mai, alla fine questa boccettina mi è durata quasi 3 mesi, con utilizzo costante, 100 ml. rischierei di non sfruttarli per scadenza del prodotto.

In definitiva è un prodotto che io personalmente promuovo, e che mi ha fatto venire voglia di provare anche gli altri suoi cugini.

Voi usate oli sul viso? Questo in particolare lo avete mai provato?

4 pensieri riguardo “Olio di rose Khadi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...