Gyada Cosmetics – Cristalli liquidi


Ciao ragazze!
Spero abbiate passato una serena e felice Pasqua.

Oggi vorrei parlarvi di un prodotto che sto utilizzando da un mesetto circa

gyada-cosmetics-cristalli-liquidi

Si tratta dei cristalli liquidi a marchio Gyada Cosmetics. Gyada Cosmetics è un nuovo marchio italiano di prodotti eco-bio, vegan e cruelty free. Tutti i prodotti Gyada Cosmetics non presentano: BHA-BHT-COLORANTI-EDTA-PEG-PARABENI-PETROLATI-SLES-SLS-SILICONI. Sono inoltre Nickel Tested.

Il prodotto è confezionato in un classico contenitore di plastica da 100 ml con dosatore a pompetta. La confezione è davvero molto bella, in cima troviamo un dettaglio in legno che lo impreziosisce. Trovo però che questo packaging non sia particolarmente azzeccato per il prodotto, mi spiegherò meglio più avanti. Il PAO è di 12 mesi e costa intorno ai 13 Euro.

Questo l’INCI completo:

Linum usitatissimum oil (*), Prunus amygdalus dulcis oil, Vitis vinifera seed oil, Parfum, Tocopheryl acetate, Panthenol, Argania spinosa kernel oil (*) – (* da agricoltura biologica)

Come vedete contiene:

  • Olio di Lino, ridona splendore e lucentezza. Previene forfora e doppie punte.
  • Olio di Mandorle, dona vigore e lucidità a capelli spenti e opachi
  • Olio di Vinaccioli, ideale per la cura e protezione di capelli secchi e fragili.

La consistenza del prodotto è di un olio di media densità dal colore giallo paglierino, non ha un odore particolarmente forte, comunque non permane sui capelli (anche perchè se ne deve usare davvero una quantità minima)

Da indicazioni dell’azienda si possono usare sia a capello umido che a capello asciutto, io in particolare li uso solo su capello umido, così come per qualunque altro tipo di olio.

La prima volta che l’ho usato sono rimasta delusissima. Ho usato una dose di prodotto (per dose intendo una pushata di erogatore) e dopo l’asciugatura mi sono ritrovata i capelli pesantissimi, sembravano sporchi e unti quasi non li lavassi da settimane. Potete ben capire quanto io ci sia rimasta male.

Dalla seconda volta ho quindi cercato di utilizzare il prodotto cercando di prelevare minime dosi. Il flacone non aiuta di certo in questo senso, ecco perchè ritengo sia pensato male e che forse sarebbe meglio rivederlo, magari pensarlo con un contagocce. Si perchè di questi cristalli liquidi ne bastano davvero due gocce.

Come lo sto utilizzando: dopo aver lavato i capelli, li tampono bene e li lascio asciugare qualche minuti all’aria. Prima di procedere alla piega con spazzola e phon, prelevo due gocce di prodotto, lo scaldo bene tra le mani e poi lo applico sui capelli partendo e focalizzandomi sulle punte ma scaricando poi il residuo anche sul resto della capigliatura. Procedo quindi alla consueta asciugatura. Noto che i capelli sono effettivamente più disciplinati, morbidi ed elastici.

Ragazze voi avete avuto modo di provare questo od altri prodotti di Gyada Cosmetics?

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...