I prodotti finiti di Settembre


Ciao ragazze,

scusate per l’assenza ma sono un po’ travolta dalle pratiche per l’acquisto di casa e nel week end stiamo girando per mobilieri alla ricerca dei mobili @_@

Oggi sono riuscita a ritagliarmi un’oretta per parlarvi finalmente dei prodotti terminati a Settembre

IMG_5863

  • La Saponaria Hennetica colore castano: ho trovato molto piacevole e semplice l’applicazione. La pastella si lavora facilmente, non si formano grumi, si stende bene sui capelli ed è facilissima da risciacquare. Purtroppo non credo di rifarla perchè su di me tira fuori tanto il riflesso rosso (lo sospettavo ma visto che  la Lawsonia era abbastanza in basso nell’Inci speravo si vedesse meno). I miei capelli hanno naturalmente un riflesso ramato che io però detesto e tento sempre di spegnere o nascondere. In generale comunque un ottimo prodotto.
  • Dischetti Cotoneve: i soliti dischetti mi piacciono molto li trovo spesso in offerta da Acqua e Sapone
  • PHB detergente all’Ylang Ylnag e Papaya: consistenza abbastanza fluida, non mi tirava la pelle ma ho odiato la profumazione
  • Yves Rocher gel detergente purificante per pelli da miste a grasse: nonostante io abbia la pelle normale tendente al secco questo gel detergente non mi ha causato problemi, l’ho usato esclusivamente al mattino per togliere i residui di crema notturna, si sciacqua con facilità e ha un delicato profumo. Potrei riprenderlo
  • Omia balsamo capelli all’olio di argan: al contrario di sua cugina, maschera all’olio di argan, questo balsamo non mi è piaciuto per niente. Non mi districava nulla e ne dovevo usare in quantità eccessiva per avere un minimo di risultato. Bocciatissimo
  • Biofficina Toscana maschera balsamica ristrutturante: era da parecchio tempo che non la usavo più e nonostante tutti i balsami passati sotto i ponti lei rimane uno dei miei prodotti preferiti per i capelli. Adoro la profumazione leggermente balsamica, l’effetto rinfrescante che ha sul cuoio capelluto e la morbidezza e districabilità che regala alle mie punte secche
  • Maternatura crema mani alla peonia e mirtillo: molto buona, si assorbe rapidamente, profumazione molto gradevole, lascia le mani belle idratate e anche abbastanza a lungo. Comoda da tenere in borsetta
  • Schmidt’s deodorante al bergamotto e lime: anche lui è uno dei prodotti che a volte accantono per provare cose nuovo, ma è sempre una mia ancora di salvataggio. Tiene a basa il cattivo odore per tutta la giornata e tra le varie profumazione proposte da Schmidt’s rimane la mia preferita, fresca ed agrumata
  • Argital l’altro colluttorio con gel di argilla verde, acqua d’argento e ananas: incredibile la sensazione di fresco e pulito che lascia in bocca, può essere usato in svariati modi se ne avete occasione provatelo vi stupirà
  • Nour dentifricio naturale nero menta ne ho parlato in un articolo dedicato e non posso che riconfermare quanto detto, mi piace molto, lascia un bel fresco in bocca non è per nulla aggressivo (sui denti più bianchi è ancora un no, ma non credo ai dentifrici che sbiancano)
  • Garnier ultra dolce docciaschiuma fico orientale e zucchero di canna: mi piacciono molto le profumazioni di questi docciaschiuma e adoro il formato piccolo che mi permette di terminare il prodotto in tempi normali e non biblici e di non stufarmi
  • Mossa mousse detergente ho amato molto questa mousse e io non amo le mousse. Pulisce bene ma è estremamente delicata, ha un leggero profumo agrumato (quindi può non piacermi?) dura tantissimo
  • Natura Siberica sapone cremoso emolliente a base di achillea, anemone, avena e burro di karitè. L’ho usato solo per le mani, le lasciava morbide e delicatamente profumate. Usandolo solo per le mani è durato un’infinità di tempo

Biofficina Toscana – cremagel viso alla malva


Ciao ragazze,

eccomi tornata dopo un po’ per parlarvi di questo prodotto di Biofficina Toscana. Ho aspettato un po’ per parlarvene in modo da avere un’idea ben precisa e non fornirvi solo un prime impressioni.

Questa crema fa parte delle novità viso di cui vi avevo già parlato in questo articolo, per cui non mi dilungherò sui componenti quanto sull’utilizzo in combinazione con gli altri prodotti della stessa linea e sulle impressioni dopo quasi due mesi di utilizzo costante.

Questa crema ha una consistenza piuttosto liquida, non la definirei un vero e proprio gel, è più liquida di una normale crema viso. La profumazione è fiorita e molto delicata forse un pochino troppo dolce, ma ha il vantaggio di svanire quasi immediatamente.

FullSizeRender

La mia pelle è tendenzialmente secca, matura e con qualche rossore che fa capolino, d’estate è molto capricciosa e non sopporta nulla, tra l’altro io in generale sudo  tantissimo in testa, per cui qualunque prodotto appena appena pesantino mi fa sudare pochi istanti dopo averlo steso. Questo prodotto invece per me è stato la salvezza durante questa torrida estate, un pump (in combo con la lozione anti rossori) mi ha tenuto la pelle idratata per quasi tutta la giornata senza farmi lucidare.

Il pack di questa crema è molto comodo, con un erogatore a pump che eroga la giusta dose di prodotto preservandone l’integrità e permettendo inoltre di usare il prodotto fino all’ultima goccia.

Non credo che con l’arrivo del freddo potrà continuare ad essere la mia crema giorno ma quasi sicuramente ci rivedremo l’estate prossima 🙂

 

 

 

Novità Biofficina Toscana


Ciao ragazze,

oggi vorrei parlarvi di alcune novità in casa Biofficina Toscana. Sono sicura che tutte voi conoscete questo brand, ma se dovesse esserci ancora qualcuno che non lo conosce, spendiamo prima qualche parola sull’azienda e sulla sua filosofia.

Biofficina Toscana è un’azienda che produce cosmetici ecologici biocertificati privilegiando le materie prime toscane, lavorando quindi a Km 0 cercando di realizzare un progetto compatibile con l’ambiente in ogni sua fase.

Tutti i prodotti di Biofficina Toscana sono: naturali, certificati, testati (non sugli animali ovviamente!), locali perchè come abbiamo detto sono formulati con materie prime provenienti dalla Toscana, innovativi, a basso impatto ambientale, con profumi naturali.

Settimana scorsa Biofficina Toscana ha presentato la sua nuova linea di prodotti ispirata ai rituali di bellezza orientale.

6-blog2

Vi avevo già parlato in un precedente articolo dei 10 step previsti dalla routine viso coreana. In quell’articolo il punto critico per me era il nr. 6, ovvero quello che prevedeva l’utilizzo di un’essenza ovvero di un prodotto a metà tra siero e latte. Avevo trovato dei prodotti ma non erano assolutamente prodotti bio e quindi avevo desistito ed utilizzavo banalmente un idrolato. Bene, Biofficina Toscana ci viene in aiuto 🙂 Ma andiamo con ordine.

A4C03-mousse_detergente_alla_malva-150

Mousse detergente alla malva – 150 Ml – € 11,90

Una morbida mousse dal tocco leggero, adatta all’uso quotidiano, con delicati tensioattivi di origine vegetale. Contiene mucillaggini di malva bio toscana con proprietà emollienti e rinfrescanti, estratti bio lenitivi e protettivi di passiflora, calendula ed elicriso. Ha un effetto di morbidezza sulla pelle che lascia liscia e vellutata, sprigionando un delicato profumo floreale.

Inci: Aqua [Water], Glycerin, Cocamidopropyl betaine, Disodium cocoamphodiacetate, Coco-glucoside, Glyceryl oleate, Malva sylvestris (Mallow) leaf extract*, Urea, Passiflora incarnata flower extract*, Calendula officinalis flower extract*, Chamomilla recutita (Matricaria) flower extract*, Helichrysum italicum flower extract*, Achillea millefolium flower/leaf/stem extract*, Parfum [Fragrance], Benzyl alcohol, Benzoic acid, Sodium hydroxide, Dehydroacetic acid, Alpha-isomethyl ionone, Tocopherol, Hexyl cinnamal.

*da agricoltura biologica

A4B07-lozione_viso_lenitiva-60

Lozione viso lenitiva – 60 Ml – € 10,30

Un fluido attivatore che reidrata e rivitalizza la pelle, preparandola per assimilare meglio i successivi trattamenti cosmetici. Ricca di mucillaggini bio di malva toscana, acido ialuronico a peso molecolare differenziato, succo di aloe e bioliquefatto da bucce di pomodoro anti-pollution per un’azione idratante, lenitiva e restitutiva-protettiva. L’idrolato bio di lavanda con gli estratti bio di camomilla, hammamelis e tiglio completano la formula con una funzione calmante e lenitiva. Senza profumazione aggiunta.

Inci: Aqua [Water], Lavandula angustifolia (Lavender) flower water*, Propanediol, Solanum lycopersicum (Tomato) fruit extract, Malva sylvestris (Mallow) leaf extract*, Urea, Aloe barbadensis leaf juice*, Sodium hyaluronate, Chamomilla recutita (Matricaria) flower extract*, Hamamelis virginiana (Witch hazel) leaf extract*, Tilia cordata flower extract*, Betaine, Xanthan gum, Glycerin, Benzyl alcohol, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Citric acid, Lactic acid.

*da agricoltura biologica

A4B06-lozione_viso_tonificante-60

Lozione viso tonificante – 60 Ml – € 10,50

Un fluido attivatore che reidrata e rivitalizza la pelle, preparandola per assimilare meglio i successivi trattamenti cosmetici. Ricca di mucillaggini bio di malva toscana, acido ialuronico a peso molecolare differenziato, succo di aloe e bioliquefatto da bucce di pomodoro anti-pollution per un’azione idratante, lenitiva e restitutiva-protettiva. L’idrolato bio di fiordaliso, l’estratto bio di achillea e un attivo a base di zuccheri completano la formula con una funzione addolcente e tonificante. Senza profumazione aggiunta.

Inci: Aqua [Water], Centaurea cyanus flower water*, Propanediol, Solanum lycopersicum (Tomato) fruit extract, Malva sylvestris (Mallow) leaf extract *, Urea, Aloe barbadensis leaf juice*, Sodium hyaluronate, Achillea millefolium flower/leaf/stem extract*, Saccharide isomerate, Xanthan gum, Betaine, Glycerin, Benzyl alcohol, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Potassium sorbate, Lactic acid, Citric acid.

*da agricoltura biologica

A4B05-lozione_viso_illuminante-60

Lozione viso illuminante – 60 Ml – € 10,70

Un fluido attivatore che reidrata e rivitalizza la pelle, preparandola per assimilare meglio i successivi trattamenti cosmetici. Ricco di mucillaggini bio di malva toscana, acido ialuronico a peso molecolare differenziato, succo di aloe, e bioliquefatto da bucce di pomodoro anti-pollution per un’azione idratante, lenitiva e restitutiva-protettiva. L’idrolato bio di fiori di arancio, un bioliquefatto di verbasco e l’estratto bio di limone completano la formula con una funzione rigenerante ed illuminante. Senza profumazione aggiunta.

Inci: Aloe barbadensis leaf juice*, Citrus aurantium amara (Bitter orange) flower water*, Aqua [Water], Propanediol, Solanum lycopersicum (Tomato) fruit extract, Malva sylvestris (Mallow) leaf extract*, Urea, Hydrolyzed verbascum thapsus flower, Sodium hyaluronate, Citrus aurantium dulcis (Orange) flower extract*, Glycerin, Betaine, Xanthan gum, Benzyl alcohol, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Potassium sorbate, Lactic acid, Citric acid.

*da agricoltura biologica

A4A03-cremagel_viso_alla_malva-50

Crema gel viso alla malva – 50 Ml – € 17,60

Una crema gel fresca, leggera e delicata, ideale per donare idratazione alla pelle per tutta la giornata. L’acido ialuronico a peso molecolare differenziato in sinergia con le mucillagini bio di malva toscana assicurano un effetto idratante e lenitivo. La formula è arricchita da estratti bio lenitivi di foglie di olivo, semi di lino, altea, girasole e da olio di ricino con proprietà idratanti ed antiossidanti. La pelle, come dissetata, apparirà più liscia e compatta, piacevolmente profumata da delicate note floreali.

Inci: Aqua [Water], Dicaprylyl ether, Jojoba esters, Glyceryl stearate, Helianthus annuus seed cera [Helianthus annuus (Sunflower) seed wax], Malva sylvestris (Mallow) leaf extract*, Linum usitatissimum (Linseed) seed extract*, Helianthus annuus (Sunflower) seed extract*, Olea europaea (Olive) leaf extract*, Althaea officinalis root extract*, Sodium hyaluronate, Copernicia cerifera cera [Copernicia cerifera (Carnauba) wax], Acacia decurrens flower cera [Acacia decurrens flower wax], Ricinus communis (Castor) seed oil, Xanthan gum, Hydrogenated castor oil, Phenethyl alcohol, Propanediol, Sodium cetearyl sulfate, Sodium benzoate, Glycerin, Parfum [Fragrance], Undecyl alcohol, Lactic acid, Polyglycerin-3, Tetrasodium glutamate diacetate, Benzyl salicylate, Benzyl alcohol, Limonene, Hydroxycitronellal, Alpha-isomethyl ionone, Linalool, Coumarin, Hexyl cinnamal.

*da agricoltura biologica

Tutti i prodotti sono già disponibili sul sito di Biofficina Toscana, con uno sconto lancio del 10% valido fino a tutto il mese di Giugno.

Sono molto curiosa (ma va?) di provare praticamente tutto! E voi che ne pensate?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I prodotti finiti di Novembre


Ciao ragazze!

Eccoci al consueto appuntamento con i prodotti finiti del mese. Questo per me pare essere stato il mese delle maschere, ne ho usate parecchie, ma è sempre così in inverno, o comunque con l’arrivo dei primi freddi, la mia pelle tende a diventare particolarmente secca, in alcuni punti addirittura squamosa (si lo so fa schifo….) e quindi devo tenerla parecchio idratata.

Bando alle ciance e passiamo alla prima foto!

15317885_10154687566974536_6870327536621697828_n

Arangara bagno doccia rigenerante al bergamotto e menta: non mi ha fatta impazzire. Non è che faccia schifo ma da un prodotto con questo costo mi aspetto decisamente di più. Lava (ma fa poca schiuma per i miei gusti) ed è delicato però la profumazione non persiste per niente, nemmeno 5 minuti. Insomma di sicuro non lo ricomprerò

Biofficina Toscana latte tonico bifasico: devo ringraziare tantissimo Elena di Thymiama Milano per avermi consigliato questo prodotto. Ho provato tantissimi bifasici e praticamente tutti mi facevano bruciare gli occhi o mi facevano quell’antipatico effetto di occhio appannato. Con questo bifasico invece ho finalmente trovato la pace dei sensi. Strucca molto bene, non lascia la patina di unto e non brucia.

Schmidt’s deodorante bergamotto-lime: amo profondamente i deodoranti di questa marca perchè su di me durano tantissimo, resistendo persino ai 45 intensi minuti di zumba senza farmi uscire dalla sala come un sacco maleodorante 🙂 So he ad alcune persone causano rossori od irritazioni, io si vede che ho la pellaccia dura

Human and Kind detergente viso: ho preso questa minisize da Sephora ormai un mesetto fa (non pensavo sarebbe durata tanto) in una confezione che comprendeva il detegente, una crema idratante ed il magico pannetto. La crema ancora non l’ho usata, ma posso dire che nutro un profondo amore sia per il detergente che per il pannetto (del pannetto parleremo approfonditamente nell’articolo sui pad e pannetti che ho già pronto e scritto…. mi mancano solo le foto!). Questo detergente è molto delicato e rinfrescante, lava bene, non lascia la pelle con l’antipatico effetto “pelle che tira” ed abbinato al pannetto lascia la pelle profondamente detersa.

Yves Rocher deodorante all’aloe: anche questo deodorante mi piace molto, ha una profumazione delicata. Lui non resiste a zumba, ma tiene comunque tutto il giorno.

Maternatura maschera capelli ai semi di girasole: questa è LA maschera per capelli e stop. Idrata, districa, disciplina e lascia i capelli profumatissimi per giorni.

Le erbe di Janas elisir ristrutturante: forse ho sbagliato io l’uso (l’ho usato per diluire lo shampoo) o forse non ho capito questo tipo di prodotto. Mi aspettavo un effetto wow e infine non mi sembra di aver ottenuto alcun risultato. Ne ho altri da provare quindi vediamo se magari usandoli negli impacchi per capelli che stanno in testa per più tempo sortiscono qualche effetto.

Marvis dentifricio alla cannella: lo amo. Io amo la cannella per cui qualunque cos ami va bene ma lui non è per nulla fastidioso e lascia la bocca fresca.

Alkemilla detergente al bamboo: è la mia profumazione preferita. Questo detergente poi è multi uso mani, viso, intimo, corpo. Top!

Bio Happy shower gel Fizzy Lime: bhè io amo le profumazioni agrumate quindi di lui mi sono innamorata subito. Buona schiuma, buona detergenza ma profumazione che ahimè non resiste tanto. Peccato.

Ed ora passiamo al reparto maschere…..

15355694_10154687566979536_9104833149656214120_n

Ecco si due o tre cosine…..

Dott. Taffi integratori per capelli al miglio: io non li mollo più. Ho provato tantissimi integratori ma questi sono gli unici che mi hanno dato effetti tangibili.

Pupa Vamp mascara: mi piace molto come enfatizza le mie ciglia scarsine

Tony Moly maschera all’aloe: allora mi aspettavo meraviglie da questa maschera anche perchè non è che costino due lire. Idratare idrata ma anche qui per questo prezzo mi aspettavo molto di più. Packaging molto carino

Sephora maschera occhi al melograno: non sono ovviamente paragonabili alla maschera occhi di Dizao ma mi hanno lasciato il contorno occhi ben disteso ed idratato.

Dizao ne ho parlato in un articolo dedicato qui

Essence cerottini per rimuovere i puntini neri (e vai con lo schifo in questo articolo ahahah) siccome non compero più niente della Nivea da quando hanno fatto il casino con Neve ho comperato loro anche se non mi sembrano così efficaci, purtroppo, come i loro cugini

Maschera Panda di non so che marca, l’ho trovata all’OVS ed era troppo carina e pucciosa per non prenderla (maledetto packaging che hai sempre la meglio su di me!). La maschera è decisamente troppo imbevuta, al punto che bisogna pulirsi con del cotone di tanto in tanto perchè tende a colare, però idratare idrata e poi volete mettere diventare panda per 20 minuti???

Garnier Hydra Bomb mi sono piaciute molto, imbevute il giusto ed abbastanza idratanti. Non mi pronuncio sull’effetto opacizzante perchè non credo che con un’applicazione di 15 minuti ci si possa aspettare il miracolo.

Per questo mese è tutto, non mi sembrava di aver consumato così tante cose.

 

I prodotti finiti di Ottobre


Ciao di nuovo!

Ottobre è stato un mese ricco di viaggi e piccole trasferte di lavoro, questo mi ha aiutata a smaltire alcuni campioncini, ecco anche perchè questo mese è così ricco di prodotti finti. Bando alle ciance e partiamo perchè c’è davvero un sacco di cui parlare.

fullsizerender-2

Sensure Doccia Schiuma Nutriente Latte e Miele: faceva parte di una pochettina con altre minitaglie che vi avevo già mostrato qui. Mi è piaciuto molto, è estremamente delicato, anche la profumazione è molto delicata ma abbastanza persistente. Buono.

Alkemilla crema viso eudermica: è tra le mie creme preferite assieme alla antirughe dello stesso brand. Si assorbe in fretta ed in più adoro la confezione che non fa sprecare nemmeno una goccia di prodotto e che mi permette di capire quando sta finendo.

Phitofilos balsamo gocce di seta: ve ne ho parlato nell’articolo dei Prodotti top e prodotti flop. Adoro tutto, la profumazione, come districa bene i capelli, come attenua l’odore delle erbette dopo gli impacchi. E’ diventato il mio balsamo top spodestando il concentrato di biofficina toscana. Prodotto top!

Le erbe di Janas shampoo fico d’india e rosmarino per uso frequente: molto buono, mi ci sono trovata meravigliosamente. Va assolutamente usato diluito, non so dire in realtà sull’effetto rinforzante, ma credo sia difficile poterlo giudicare per uno shampoo che comunque rimane in testa pochi minuti. Costa un pochino ma è davvero ottimo.

Yves Rocher shampoo delicato all’hamamelis: mi piace molto e lo uso sopratutto in estate quando mi lavo più frequentemente i capelli. Lo compro spesso sopratutto quando mi arrivano le cartoline con gli omaggi di YR

Yves Rocher crema doccia al caffè del Brasile: mi è, inaspettatamente, piaciuta molto la profumazione e per me che non amo il caffè è davvero assurdo. Buono, profumato (ma purtroppo non persistente) una bella sferzata d’energia al mattino. Rinnovo il mio amore per questo prodotto di YR in qualunque profumazione

Le erbe di Janas minisize maschera idratante fico d’india e zafferano: se non costasse come un mutuo per una casa probabilmente acquisterei la full size. L’ho tenuta in posa una notte intera mi ha lasciato i capelli profumati, morbidi, leggeri, rigenerati. La minisize mi è bastata per due applicazioni, comunque per ora visto il costo rimane inavvicinabile

Clarisonic testina radiance: adoro il Clarisonic da quando ho iniziato ad usarlo ho notato un netto miglioramento nella grana della mia pelle. Questa testina è molto delicata ed adatta ad un uso giornaliero.

So’bio acqua micellare e crema viso giorno e notte all’aloe vera: l’acqua micellare mi è piaciuta, strucca bene (non so il waterproof perchè non uso) è leggermente profumata ma non lascia la pelle appiccicosa. Le creme invece per la mia pelle sono risultate un po’ troppo pesanti.

Dr. Taffi acido ialuronico puro: se la vostra pelle ha bisogno di idratazione questo prodotto fa per voi. Non lasciatevi ingannare dalla confezione micro, se ne usa proprio una goccia prima della crema abituale.

Maternatura shampoo all’enothera per capelli fini/sfibrati: forse non faceva proprio al mio caso ed in effetti nonostante lp’abbia diluito tantissimo mi ha lasciato un po’ la stoppa in testa. Non lo boccio solo perchè ero cosciente che non fosse adatto alla mia testa 🙂

PuroBio cipria indissolubile colore 03: questa cipria mi piace molto, è fine, leggera ed opacizza bene. Avevo sbagliato il colore, infatti ora uso la 01

fullsizerender

Dr. Taffi fiale miglio plus: questa scatola è un intero trattamento di un mese circa. Contrariamente agli integratori ed alla lozione non ho ottenuto un effetto wow. Mi piace la profumazione (a me ricorda la camomilla) che rimane anche a lungo sui capelli. Ma in generale ho sempre detestato le fialette. Inoltre doverle usare praticamente 3 volte a settimana su capelli appena lavati è una tortura….

Biokap tinta per capelli nel colore 5.3 castano oro chiaro: ho adorato il fatto che all’interno della confezione sia contenuta la mantellina per non sporcarsi ed anche una crema da applicare ad esempio su orecchie per evitare di macchiarsi la pelle. Per il resto è una tinta, puzza come tutte le tinte  ma ha coperto molto bene i capelli bianchi. Vedremo quanto dura….

Le erbe di Janas maschera ristrutturante al crescione d’acqua e amla: questa è una full size comperata con un grosso sconto (altrimenti vale il mutuo come per la maschera idratante). Ha una consistenza strana, un po’ viscida però si nota davvero l’effetto sui capelli. Io consiglio di tenerla in posa molto a lungo, in effetti io le ho sempre usate di notte. Se avete i capelli disastrati potrebbe essere un ottimo investimento.

Alkemilla maschera viso antiage: una bustina si usa tranquillamente per due applicazioni. E’ un po’ strana perchè a differenza di altre maschere questa viene come assorbita dalla pelle lasciandola morbida e luminosa.

Fria salviettine struccanti: non so non mi sono piaciute molto mi davano una strana sensazione sulla pelle e dopo l’uso mi dovevo per forza lavare come se lasciassero dei residui di non so cosa….

Le erbe di janas elisir rinforzante: questa boccettina la potete usare pura sui capelli, oppure per diluire shampoo o maschere ) io consiglio sulle maschere che rimangono più a lungo in posa). Difficile dire se fanno effetto, prendo anche integratori ed altro.

Maschera per i piedi al latte e bamboo: non è di quelle horror che fanno venire via la pelle dai piedi  Le ho tenute in posa una mezz’ora circa e dopo avevo i piedini morbidi morbidi (prese su aliexpress)

Campioncini vari: shampoo delicato biofficina non mi è piaciuto molto mi ha dato come l’impressione che i capelli non fossero ben lavati, ma con i loro shampoo non mi sono mai trovata; Tati crema divina sezione aurea l’ho trovata troppo pesante per i miei capelli (e l’ho usata solo sulle punte meno male); Domus la amo incondizionatamente, poi queste creme le ho anche in full size sono ottime sono davvero soldi ben spesi; Maternatura impacco capelli alla passiflora mi è piaciuta ho già da parte la full size quindi potrò testarla più a lungo ma dubito riuscirà a sorpassare la maschera ai semi di girasole; Verdesattiva contorno occhi l’ho trovato molto leggero quindi forse adatto a contorni occhi non particolarmente bisognosi; la saponaria balsami vari mi sono piaciuti tutti tranne il vecchio semi di lino e mandarino che ho odiato con tutta la forza.

Complimenti alla costanza se siete arrivate fin qui 😀